Perché sono qui

Perché ho deciso di aprire un blog, l’ennesimo blog?

La domanda è legittima. La risposta è la più semplice che si possa immaginare: perché amo la scrittura, amo quel processo misterioso e straordinario che permette di dare forma al mondo che ci circonda e di crearne di nuovi solo utilizzando un foglio e una penna o, come nel mio caso, una tastiera e uno schermo

Chi sono

Per me scrivere è entrare in empatia con il lettore, è scendere nel profondo di me stesso dove le sensazioni sono primordiali, quasi istintuali ed accomunano ogni essere umano. È in quelle sensazioni che ci si ritrova come parte del tutto.

L’ultimo sorriso

Il mio romanzo d’esordio è un giallo che si muove tra le strade di Bari, dove persone comuni si trovano immischiate in fatti di cronaca che li coinvolgono fino a non poterne venir fuori se non con un nome da fare…

News

Strade di notte – Gajto Gazdanov

Conoscete il brano “The passenger” di Iggy Pop? Sicuramente sì, è celeberrimo! Chissà quante volte vi è capitato di ascoltarlo distrattamente alla radio o canticchiarlo facendo jogging, avviate l’ascolto mentre leggete l’articolo, facciamo questa esperienza insieme. Sapete di cosa parla? Di un passeggero, come si evince dal titolo. Uno che sta seduto sul sedile di …

Se vuoi scrivere un romanzo non puoi prescindere dai luoghi

Dove accadono cose che meritano di essere raccontate? Dappertutto, certo, ma se vogliamo che la nostra storia sia credibile deve avvenire in un luogo o in tanti luoghi, e questi luoghi diventano inevitabilmente parte di questa storia, influenzandola, a volte perfino determinandone gli aspetti essenziali. Dove poteva essere ambientato guerre stellari se non a bordo …