Cosa leggiamo?

Oggi volevo proporvi una lettura interessante che mi è stata segnalata da un’amica, la stessa che mi ha aiutato a metter su questo spazio di condivisione. Si chiama Sara e divora libri con avidità cannibale. Non è l’unica cosa che fa nella vita, ma sicuramente avremo modo di ospitarla ancora e conoscerla di più. Parliamo …

“Gli ultimi giorni dei nostri padri” – Joël Dicker

Il primo lavoro di Joel Dicker può essere considerato un romanzo storico. Chiarisco subito che non si tratta di un saggio, quindi alcune critiche mosse all'autore che ho avuto modo di leggere in rete sulla non precisissima ricostruzione soprattutto delle vicende legate al SOE, la rete di servizi segreti creata da Churchill per ribaltare le …

Parliamo di “Lo stupore della notte” di Piergiorgio Pulixi

Sì, lo ammetto, avevo deciso di mettere da parte la lettura per un po' perché volevo evitare di sentirmi influenzato nella scrittura, poi sono stato alla presentazione di questo libro alla Feltrinelli di Bari e, un po' perché ho conosciuto una bellissima persona, un po' perché quello che ho ascoltato mi ha molto incuriosito (del …

Perché sono qui

Perché ho deciso di aprire un blog, l’ennesimo blog? La domanda è legittima. La risposta è la più semplice che si possa immaginare: perché amo la scrittura, amo quel processo misterioso e straordinario che permette di dare forma al mondo che ci circonda e di crearne di nuovi solo utilizzando un foglio e una penna …