4321 – PAUL AUSTER

Qualche tempo fa, parlando in libreria delle letture che hanno segnato il mio percorso di crescita, ho definito questo romanzo “una bella passeggiata”. Da percorrere lentamente per gustarsi i luoghi, apprezzare i profumi, godere della compagnia. E mai come in questo momento che abbiamo molto più tempo a disposizione, credo sia una delle migliori letture …

18/07/2019 È nato “On the (h)edge of precipice” – Sull’orlo del precipizio

Sì, ce l'ho fatta anche questa volta. Nonostante alcune battute d'arresto che in alcuni momenti hanno rischiato di scoraggiarmi seriamente, ieri verso le quindici ho scritto la parola fine sull'ultima pagina del mio secondo romanzo, "On the (h)edge of precipice - Sull'orlo del precipizio". È una sensazione strana quella che si prova quando si finisce …