18/07/2019 È nato “On the (h)edge of precipice” – Sull’orlo del precipizio

Sì, ce l'ho fatta anche questa volta. Nonostante alcune battute d'arresto che in alcuni momenti hanno rischiato di scoraggiarmi seriamente, ieri verso le quindici ho scritto la parola fine sull'ultima pagina del mio secondo romanzo, "On the (h)edge of precipice - Sull'orlo del precipizio". È una sensazione strana quella che si prova quando si finisce …

Distratto

Sembrava un folle giro sulle montagne russe ma portava con sé un senso di tragica definitività. Scendeva così forte da non riuscire a immettere aria nei polmoni che bruciavano in petto. “Distratto”, era quella la canzone in voga due anni prima; distratto era il mondo attorno, impegnato a riempire spazi di vuota inutilità. Non l’aveva …

I dialoghi: strumenti letterari o elementi narrativi?

Prima di tutto una certezza: in un romanzo i dialoghi tra i personaggi non mancano mai. Certo, i personaggi se sono vivi, parlano, questo è indubbio. Uno che narra una storia si trova spesso a riferire anche di parole dette da questo piuttosto che da quell'altro intervenuto nella scena. Io credo che l'utilizzo dei dialoghi …